XXV Giornata Internazionale della Guida Turistica 2014

Le guide turistiche abilitate di Manduria, appartenenti al gruppo guide delle associazioni Vento Refolo, Pro Loco, Ascrima, Archeo Club di Manduria, hanno aderito alla XXV Giornata Internazionale della Guida Turistica 2014, che ogni anno si celebra il 21 febbraio.
In collaborazione con il Museo della Civiltà del Vino Primitivo e con le Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale, hanno approntato, per l’occasione, una serie di iniziative di promozione turistica.
«Da 25 anni tale iniziativa (istituita dalla World Federation of Tourist Guide Associations e promossa in Italia dall’Associazione Nazionale Guide Turistiche) ha come obiettivi principali da una parte quello di valorizzare la professionalità delle guide turistiche (quotidianamente impegnate a presentare a visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio dell’Italia) e dall’altra far presente ai turisti che è loro diritto pretendere per legge che chi illustra le meraviglie del nostro paese sia una guida abilitata per una o più province d’Italia» si legge in una nota. «L’evento è anche un’occasione di promozione e visibilità del territorio e delle attività delle guide turistiche abilitate».
Dal 15 al 23 febbraio sarà possibile, in tutta Italia, scegliere fra le innumerevoli opportunità di visite guidate gratuite offerte dalle guide turistiche aderenti all’iniziativa.
«Nel territorio di Manduria, le associazioni di guide turistiche più attive sul territorio hanno aderito all’iniziativa, collaborando fra di loro (come già avviene nella collaborazione che consente di fornire il servizio informazioni, biglietteria e visite guidate presso il Parco Archeologico delle Mura Messapiche) e con la Riserva Naturale Regionale del Litorale Tarantino Orientale ed il Museo della Civiltà del Vino Primitivo».
Il calendario è molto ricco e propone visite guidate gratuite in italiano e inglese alle principali mete turistiche del territorio: dal 15 al 23 febbraio, visita al Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria (partenza alle ore 11, dal servizio è escluso il ticket ingresso di 3 euro a persona); 21, 22 e 23 febbraio, centro storico di Manduria (partenza ore 17) e Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria (dalle 9.30 alle 12 e dalle 16 alle 18.30); 22 e 23 febbraio, Bosco Cuturi (partenza alle ore 16) e Salina dei Monaci a Torre Colimena (partenza alle ore 10).
La prenotazione è obbligatoria (338.1340466 – 328.6567800).

I commenti sono chiusi.