Invasioni digitali nel Parco, a cura di Vento Refolo

Il Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria è aperto all’invasione  digitale il 1 Maggio 2014, dalle 17.00 alle 18.00.

L’area del parco è estesa 16ha, si può visitare il Fonte Pliniano (grotta profonda 8m. dov’è presente una sorgente d’acqua da oltre 2000 anni), fossati e cinte dinfesive messapiche che cingeva l’antica città, nercopoli che mostra circa 1200 tombe scavate e infine si può ammirare una cappella ipogea dell’VIII sec. d.C., dedicata a San Pietro Mandurino.

 

 

 

I commenti sono chiusi.